Rubrica speciale per il Coronavirus riservato ai Colleghi ed Amici del Settore Alberghiero e del Turismo

 

In questa rubrica di FORUM mettiamo tutte le notizie ufficiali per aiutare i colleghi ad una corretta informazione favorendo commenti e risposte da ognuno in base alle loro esperienze di vita e lavoro.

Per inserimenti compilare il seguente modulo

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

Comunicazioni da Federazioni

Comunicazione della FAIAT del 17 marzo 2020 

Comunicazioni INPS

Circolare FAIAT per gli Albergatori

Vademecum dalla Agenzia delle Entrate 

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

 

Decreti e ordinanze delle Regioni

  1. Gazzetta Ufficiale del 17/3/2020

  2.  

  3. Ordinanza Regione Sicilia del 19/03/2020 

Ordinanza Regione Lombardia del 21/03/2020 

Autocertificazioni in vigore dal 23 marzo 

 

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

Descrizione di alcuni provvedimenti  Leggi e Decreti

L'autocertificazione ex DPR 445/2000 è un documento amministrativo che deve corredare la domanda di accedere ad un servizio pubblico, quale, ad esempio, quella di iscriversi ad un corso universitario riconosciuto dal MIUR che comporti l'emissione di un attestato valido per i concorsi pubblici.  Non è un documento che serve per poter andare a fare una semplice passeggiata nel territorio del proprio comune, né nel territorio della Repubblica Italiana. Per raggiungere il luogo della passeggiata, potrebbe essere necessaria un’autovettura; a corredo della medesima, è richiesto unicamente il libretto di  circolazione che indichi lo stato di regolare revisione, perché nemmeno il certificato di assicurazione è più necessario.  

Polizia, Carabinieri e Vigili Urbani sono Forze dell'Ordine che hanno dispongono di un mandato generale per poter controllare l'ordine pubblico e il buon costume, non le intenzioni, né gli obbiettivi di un privato cittadino che non sia stato condannato ad una pena e che non si trovi nella condizioni di chi la sta scontando. Un tale operatore di polizia può solamente chiedergli di fornire una dichiarazione di buona fede. Il verbalizzarla è compito che spetta all'operatore di polizia (P.S., Pol. Locale, Carabinieri).  

Gli operatori di polizia dispongono solamente di un mandato generale, allo scopo di ordine pubblico e di buon costume; per arrestare una persona o per fermarla, occorre un mandato speciale, che è rivolto all’Autorità e che deve indicare le generalità della persona con cui è stato emesso.  

Dunque, un operatore di polizia può fermare e interrogare un cittadino in un luogo pubblico e di libero accesso al pubblico, può chiedergli di consegnare firmata un autocertificazione ex DPR 445/2000, ma il modulo non deve stare in tasca della persona che viene fermata, bensì dovrebbe stare su di un modulo – anche elettronico di un tablet – di cui l’ operatore di polizia deve essere dotato per poter raccogliere, in forma scritta, la dichiarazione della persona interrogata in un luogo pubblico.

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

 

 Notizie ed informazioni

Attenzione ci sono virus su aggiornamenti di whatsapp gold, contengono virus informatici che possono causare danni agli smarthphone, 

ed inoltre non accettate pagamenti di aiuti, se non quelli ufficiali di stato con bonifici bancari che possono essere detratti dalle dichiarazione dei redditi.

Massima prudenza a notizie false da ogni dove, ora tutti si sentono degli informatori, senza averne la professionalità. 

 

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

Varie comunicazioni dei Colleghi

Buonasera,sono un portiere di notte di un albergo fiorentino. Lavoro con un contratto di lavoro intermittente a chiamata. Al momento l' albergo è aperto ma le camere sono tutte vuote e il personale è tutto a casa. Ho contattato il datore di lavoro per avere la lettera di chiusura rapporto per mancanza lavoro, ed mi ha risposto che non può licenziare nessuno, perché il governo con il decreto cura Italia vuole tenere gli alberghi aperti evitando la chiusura e il licenziamento del personale. Ora ditemi voi,se non la lettera di chiusura rapporto lavoro, e non posso neanche accedere alla cassa in deroga, Come posso fare? Attendo risposta,grazie.

Caro Collega, se tu sei assunto hai il diritto di avere il tuo stipendio regolare, è l'Azienda che si attiva per avere ammortizzatori sociali per compensare la tua retribuzione. Non ci sono licenziamenti al momento per giusta causa, pertanto stai tranquillo, comunica con gli altri colleghi ed eventualmente devi interessarti presso un Sindacato Locale.

Buon pomeriggio a tutti volevo farvi presente una situazione che e successo alla mia compagna che lavorava in una piccola struttura. Lei faceva la cameriera a tempo indeterminato , licenziamento per motivo oggettivo il 3 di marzo. Ha fatto subito la richiesta per la NASpI e la documentazione al centro per l'impiego. Ora ho saputo che i licenziamenti per motivi oggettivi non sono validi a partire dal 23 febbraio. Volevo chiedere se qualcuno può dirmi se lei a tutt'ora risulta ancora licenziata e quindi usufruisce dalla NASpI oppure rientra nella cassa integrazione. Sia i datori si lavoro che l'INPS non si sono ancora fatti vivi con nessuna comunicazione. Grazie e un saluto a tutti i colleghi.

AVVISO IMPORTANTE: Chiedo un consiglio in particolare ai colleghi della zona Toscana e Campania. Con l'azienda di mio marito (produzione tende da sole) abbiamo contattato la Protezione Civile del Piemonte per attivarci a confezionare mascherine chirurgiche come volontari, utilizzando le nostre macchine da cucire. Il problema è che in Nord Italia non si trovano più i materiali. Molte aziende di fornitori inoltre sono chiuse. Vi preghiamo, se aveste contatti o conoscenze in aziende tessili della vostra zona, di segnalarlo. Grazie a tutti. 

Comunicazioni  -  Decreti  - LeggiNotizieVarie

 

Guida professionale alberghiera a cura del Cav. Giuseppe Cranchi  Tutti i diritti riservati

AIPN Associazione Italiana Portieri di Notte - sede Via Predabissi, 2 20131 Milano  e-mail info@aipn.it    home page AIPN

Aggiornato al 25/03/2020